Il cibo sotto controllo

Ogni questione relativa al cibo è particolarmente importante, in quanto i consumatori richiedono prodotti nutrienti, appetitosi, di qualità e salutari. Proprio di questo, è quello che riguarda la sicurezza alimentare, e per questo motivo ha acquisito una grande importanza nella società.

I primi interessati a soddisfare questa domanda sono le aziende alimentari, perché sono legalmente responsabili di garantire la sicurezza dei prodotti alimentari che gestiscono. Essere per loro così importanti, avere un servizio a portata di mano in Food Safety Consulting, per aiutarti a gestire l'intero processo.

Gli stabilimenti alimentari devono creare, applicare e mantenere procedure di controllo efficaci per garantire la produzione di alimenti sicuri, in conformità con i principi su cui si basa il sistema di analisi dei rischi e dei punti critici di controllo, noto con il suo acronimo Sistema HACCP , per rispettare le normative vigenti e principalmente per fornire ai propri clienti e consumatori le garanzie e la fiducia necessarie al consumo.

APINSA fornisce le massime garanzie durante tutto il processo e tutti i servizi saranno eseguiti interamente da personale qualificato. Per questo, il servizio tecnico di sicurezza alimentare, ha esperienza professionale nell'implementazione, nella consulenza e nella manutenzione di sistemi di autocontrollo, nella conduzione di audit, nella formazione di manipolatori di alimenti in materia di igiene, sicurezza alimentare e HACCP e campionamento e analisi acqua fisico-chimica e microbiologica (consumo, bagno e rifiuti), oli, superfici, manipolatori, cibo e aria.

Implementazione del sistema di autocontrollo

Benefici derivanti dall'implementazione di un sistema di autocontrollo basato sul sistema HACCP:

  • Garantisce la produzione e la commercializzazione di alimenti sicuri.
  • Testare e verificare che vi sia una gestione della salute del cibo.
  • Dimostra che la compagnia controlla autonomamente la propria attività alimentare.
  • Genera sicurezza e sicurezza nei consumatori.
  • Mette a fuoco le attività di controllo sulle fasi critiche del processo di produzione.
  • È un processo flessibile e dinamico.
  • Si integra facilmente con altri sistemi di gestione della qualità.

Oltre al sistema di autocontrollo, gli stabilimenti devono avviare una serie di attività, programmi o piani d'azione:

  • AUDITORIES HYGIENIC - SANITARIO
  • CAMPIONAMENTO E ANALISI
  • FORMAZIONE DEL PERSONALE DI MANIPOLAZIONE
  • METODOLOGIA DEL LAVORO
es Español